Radiofrequenza – Estetica

Nuovo Servizio su Prenotazione

Radiofrequenza - Estetica

La radiofrequenza è una tecnica non invasiva ed indolore che sfrutta le peculiarità delle onde elettromagnetiche per migliorare la qualità della pelle.
Introduzione
Il principio di azione delle onde impiegate nella radiofrequenza è quello di stimolare i tessuti a generare calore innescando processi fisiologici in grado di migliorare la condizione degli stessi tessuti coinvolti. Il calore, però, non viene trasmesso bensì autogenerato dall’aumento dei processi metabolici nella zona trattata con risultati importanti su cute, muscoli e circolazione.
I principali effetti della radiofrequenza viso sono:
  • Aumento del tono cutaneo e muscolare
  • Ossigenazione dei tessuti
  • Effetto lifting
  • Drenaggio
A cosa serve la radiofrequenza
Ideale per il viso, la radiofrequenza fornisce un effetto lifting coinvolgendo i tessuti in un processo di stimolazione cellulare che favorisce la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico, fondamentali per la salute della cute. I risultati sono importanti già dai primi trattamenti. Borse sotto gli occhi, zampe di gallina, rughe da espressione o invecchiamento, possono essere sensibilmente ridotte, con cicli di circa 5/10 sedute, una volta a settimana e successivamente con mantenimento mensile o semestrale.
Le applicazioni della radiofrequenza viso sono:
  • Aging
  • Lassità cutanea
  • Rughe
  • Cicatrici
  • Acne
La tecnica è utilizzata anche per il corpo per il trattamento di:
  • Cellulite
  • Adiposità localizzate
  • Ritenzione idrica
La durata delle sedute è variabile e mediamente si attesta sui 30 minuti. Un ciclo completo di radiofrequenza può essere racchiuso tra 5 e 10 sedute a cadenza settimanale. Nella radiofrequenza corpo si possono raggiungere 2 sedute settimanali e mantenimento mensile alla fine del trattamento. Per il viso il mantenimento è, di norma, semestrale.
Effetti indesiderati della radiofrequenza viso
Il trattamento con radiofrequenza non è associato ad effetti collaterali importanti. Gli effetti indesiderati sono contenuti e circoscritti ad arrossamento dell’area trattata e, raramente, edema ed ecchimosi. Non sono noti casi di ustioni sebbene sia una eventualità descritta tra i possibili rischi del trattamento
Controindicazioni della radiofrequenza
La radiofrequenza è una tecnica sicura, tuttavia non è indicata per pazienti con processi infiammatori in corso, lesioni o ferite cutanee nonché una ampia gamma di disturbi cardiovascolari. Il consulto medico è lo strumento principe per l’individuazione di tutte le condizioni cliniche che impediscono di sottoporsi al trattamento.
Tra le principali controindicazioni sono incluse:
  • Gravidanza
  • Diabete
  • Epilessia
  • Protesi elettriche e metalliche (pacemaker, ponti dentali)
  • Patologie cardiovascolari
  • Infezioni in atto
  • Ferite, lesioni ed ulcere cutanee
  • Terapie anticoagulanti

ESEGUI LA PRENOTAZIONE IN POCHI, SEMPLICI PASSI!

PRENOTAZIONE ESAME

SERVIZIO PRENOTABILE DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE ORE 16.30 ALLE ORE 19

Invia un Messaggio!

Dichiaro di aver preso visione ed accettare l'Informativa Privacy.

Indirizzo
PIAZZA ETTORE CASTRONOVO 37, 98121 MESSINA (ME)
Marchio:
ALL
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom attributes
  • Custom fields
Comparatore
Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping